Una pista per i roller all'Idroscalo

Pista di pattinaggio dell'idroscalo

Nei parchi le strade sono fatte di terra oppure di asfalto rugoso. Le piste ciclabili sono per lo più gibbose. Le zone pattini dei parchigioco sono adatte a bambini di massimo 5 anni. All’Idroscalo invece trovate due posti perfetti per i roller: una pista più atletica, il rettangolo del pattinaggio, e una più paesaggistica, l’anello nel bosco.

Le piste per i roller all’Idroscalo

Il rettangolo del pattinaggio, inserito nella zona Multisport (dedicata, oltre al pattinaggio, anche a mountain bike e free climbing), misura complessivamente 95×46 metri ed è contornata da passamano e sponde fermapattini. Una parte del rettangolo è denominata Area street e ospita attrezzature che permettono di dedicarsi alle acrobazie sui pattini. Le piste sono adatte ai rollerblade, grazie alla composizione a base di cemento quarzato. Dal rettangolo del pattinaggio si può poi partire per la pista ad anello attraverso il bosco vicino all’idroscalo, la quale ha uno sviluppo di 600 metri, tra curve e cunette (vi si può accedere anche dall’ingresso numero 9). Per orientarsi meglio nell’idroscalo, sul sito c’è una cartina con segnalati  tutti gli impianti disponibili, nonché le modalità di arrivo, anche con i mezzi pubblici. Se venite in auto fate attenzione al parcheggio, che può essere molto costoso: andate nel parcheggio non custodito e gratuito del Circolo Arci Magnolia.

Info

  • Orari
    Aperto tutti i giorni
  • Costi
    Gratis