Taiji quan sotto gli alberi come in Cina

Dong Fang Lei

“Al chiuso ci stanno i topi, non le persone”: questa l’idea dei maestri Xu Zaiguang e Xu Zaixing, originari della Cina nordorientale, che da anni praticano e insegnano il Taiji quan all’aperto, in un prato del Parco Sempione. Quando il tempo è mite infatti le lezioni dei fratelli Xu sono tenute regolarmente all’ombra degli alberi tra l’Arena civica e la biblioteca. I due maestri, che hanno insegnato a lungo in Cina, cercano di restituire alla loro forma originale anche qui da noi le arti bagua zhang, xing yi, taiji stile chen.

Foto di Organirama

Il maestro Xu Zaiguang insegna taiji in stile Chen. Energico e marziale, questo stile comprende tre forme principali: taiji quan (forma a mani nude, 83 movimenti), pao chui (impiego della forza, colpi e applicazioni), taiji jian (forma di spada dello stile Chen), taiji da qiang (lancia). Il maestro Xu Zaixing è stato campione nazionale in Cina e insegna il bagua, lo xing yi e la taiji tang lang.

Info