Un nuovo skatepark per tutti

Zona: Corsico (8)

Skatepark di Corsico

(segnalato da Dario Ballardini)

Per fare skateboard, che si sia esperti o principianti, si può andare nella nuova pista del parco Travaglia, la più vasta area verde di Corsico. Costruito nel 2009, si tratta di un mini combi bowl in cemento, sempre aperto, gratuito, con ottima illuminazione notturna e sempre frequentato.

La pista

La pista è un mini combi bowl: mini perché è più piccola della media, permettendo di prendere più velocità se lo si vuole; è una bowl, cioè una “bolla”, uno dei tipi di pool piscina per skate; ed è combi perché ha diversi raggi di curvature. La pista è stata colorata da un gruppo di writers che hanno fatto diversi progetti in collaborazione con il comune di Corsico (tra cui l’aver dipinto un bar comunale al Parco Verdi e l’aver organizzato già da tre anni un festival chiamato “true skills”, durante il quale ridipingono le basi del ponte di Corsico, di fianco al parco, e organizzano concerti e dj set).

Ambiente e frequentatori

La pista è frequentata soprattutto dai ragazzi di Corsico e dei comuni vicini, ma vengono spesso anche skaters da più lontano, perché si tratta di uno skatepark particolare, unico nell’area milanese. E non si tratta di una pista elitaria, dove c’è spazio solo per i più esperti. C’è infatti un clima diffuso di accoglienza: i più bravi di solito aiutano i nuovi a imparare nuovi numeri.

Abbiamo avuto le informazioni sullo skatepark dal suo promotore Dario Ballardini il 17 settembre 2010.

Summa

• Zona: Corsico
• Indirizzo: parco Travaglia 20094 Corsico
• Orari: sempre aperto, anche di notte
• Costi: gratis

Ti è piaciuto questo post? Clicca "Mi piace" per rimanere in contatto con noi

Questo è un nostro lavoro: non copiarlo, non plagiarlo.

Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia. Se vuoi utilizzare questo contenuto (idee, immagini, parole) contattaci e concorderemo insieme le modalità di utilizzo.
©Survivemilano 2014. Tutti i diritti sono riservati.

2 Comments »

  • vincenzo said:

    Davvero interessante per chi ha la passione dell’inline e skate; Nonostante tutto molta gente no si avvicina al pattinaggio per paura di cadere, non è stimolata a misura adeguata . Dai risultati di un sondaggio che ho presentato agli student di Milano e Provincia, ho notato questo;
    eccco il sondaggio: Qual è la tua frase?
    1)Ho i pattini e so pattinare
    2) Ho i pattini e non so pattinare
    3)Non ho i pattini e non ho voglia di iniziare
    4)Non ho i pattini ed ho voglia di iniziare
    commento : ___________________________
    LO scopo del sondaggio è fare una campagna di informazione cper chi non possiede pattini e di prevenzone per chi li possiede già.

  • vincenzo said:

    Adesso di riparte alla grande, tutti gli studenti di rechino presso lo skate park per avere la possibilita’ di iniziare,, prima comunicate il vostro nome via mail inviate la vostra foto . Foto e video a volonta’ . Ci divertiremo-
    Vi faro’ conoscere il nuovocodice della strada’ un motivo in piu’ per frequentare questo skatepark

Scrivi il tuo commento

Add your comment below, or trackback from your own site. You can also subscribe to these comments via RSS.

Be nice. Keep it clean. Stay on topic. No spam.